My Mizra Blog


3 commenti

Lavori peggiori

Il vostro lavoro non vi piace? Prima di licenziarvi in tronco per cercare un nuovo lavoro è il caso di prendersi due minuti per evitare di cadere dalla padella alla brace 🙂
Per farvi un’idea del peggio che potrebbe capitarvi nel vostro nuovo lavoro è bene dare un’occhiata alla classifica dei peggiori lavori nel campo tecnico/scientifico pubblicata dal mensile “Popular Science Magazine”

Number 10: Whale-Feces Researcher (studioso delle feci di balena)
Number 9: Forensic Entomologist (entomologo forense [Grissom di CSI per intenderci])
Number 8: Olympic Drug Tester (controllore antidoping olimpico)
Number 7: Gravity Research Subject (cavia per ricerche sulla gravità)
Number 6: Microsoft Security Grunt (esperto di sicurezza Microsoft)
Number 5: Coursework Carcass Preparer (prepara-carcasse per lezioni di biologia)
Number 4: Garbologist (“rifiutologo”)
Number 3: Elephant Vasectomist (sterilizzatore di elefanti)
Number 2: Oceanographer (oceanografo)
Number 1: Hazmat Diver (sommozzatore nei materiali pericolosi)

Annunci


2 commenti

Galeotto fu il naso

Nose

Lascia un pò stupiti la notizia che, tra le donne, l’olfatto è il primo tra i fattori scatenanti il desiderio 😉

Stupiti ma non troppo, visto che alcune ricerche avevano già evidenziato che le donne prediligono l’odore di maschi con particolari firme geniche. La preferenza cade su individui con sequenze HLA simili ma non identiche, c’è una naturale avversione per chi ha sequenze HLA troppo simili o troppo diverse. Questo meccanismo ha il pregio di diminuire la probabilità di non portare a termine una gravidanza o di trasmettere tare genetiche recessive.

Queste piccole sottigliezze che l’evoluzione ci ha messo a disposizione sono veramente affascinanti 🙂


4 commenti

Firefox 2

Un consiglio spassionato per gli utilizzatori di IE: passate a Firefox 🙂

Firefox 2

Non vi assillerò con una lode sperticata a Firefox, anche se la meriterebbe 😉 Mi limiterò a dirvi che tutti quelli a cui l’ho consigliato una volta provato non sono più tornati indietro ad Internet Explorer 🙂

Che dire di più? E’ gratis, è leggero, potete configurarlo con centinaia di extension, etc.

Bye by Tony