My Mizra Blog


3 commenti

Deficients & Dragons

Girovagando nel web mi sono imbattuto in un divertentissimo blog: Deficients & Dragons.

Consiglio la visione a tutti gli amanti di D&D che vogliono farsi una bella risata, non ve ne pentirete 😉

Annunci


Lascia un commento

7????

Pare che nei laboratori della Microsoft sia già in cantiere il successore di Vista 😉 Forse i deludenti risultati dell’ultima incarnazione di Windows hanno spinto la casa di Redmond a studiare un “nuovo” sistema operativo. Internamente è chiamato “Windows 7” ma credo che cambiarà nome, specie tenendo conto dei tre anni di sviluppo che MS ha dichiarato 🙂

Continua a leggere


Lascia un commento

Il prossimo chip? A manovella!

Sembra una battuta ma un recente articolo pubblicato sul New Journal of Physics propone un chip basato su circuiti elettromeccanici in alternativa alla tecnologia del silicio (la notizia è stata rilanciata dalla BBC qui). Ovviamente non si tratta di vecchi telai meccanici come le mitiche “bombe” che durante la Seconda Guerra Mondiale decrittarono Enigma ma di componenti nanomeccanici.

I vantaggi sono innumerevoli:

  • minor consumo energetico;
  • maggior numero di componenti per superficie rispetto al silicio;
  • maggior resistenza agli sbalzi di tensione;
  • temperature di esercizio molto più elevate.

Sembra incredibile “tornare indietro” per poter andare avanti ma la tecnologia è promettente e consentirebbe di mantenere i chip al passo con la legge di Moore 🙂

Per i non anglofoni: un articolo in italiano è stato pubblicato sul sito di LeScienze


2 commenti

Celle fotovoltaiche da spalmare

Nei laboratori del New Jersey Institute of Technology gli scienziati hanno prodotto un nuovo genere di cella solare che può essere dipinta o stampata su fogli di plastica flessibile 🙂
L’obiettivo finale è una cella solare a basso costo disponibile per chiunque, auto-producibile con una stampante ad inchiostro 😉
Lo so, sembra fantascienza ma se solo metà di quanto affermato sarà concretamente disponibile da qui a 10 anni assisteremo ad una rivoluzione epocale nel modo di produrre l’energia!


3 commenti

McChetemagni?!

hamburger_mcdonald.jpg

La recente trasferta versiliese per andare a trovare il mio Topolino mi ha ispirato questo post 🙂
Partito in volata sabato mattina ho saltato la colazione e mi sono ritrovato alla stazione di Bologna assalito da una fame mostruosa 😛

La coincidenza per Prato non mi lasciava un gran lasso di tempo quindi ho varcato impavido le porte di McDonald. Il familiare odore di fritto e di cibo non meglio identificato mi ha avvolto, mi sono diretto al bancone ed ho chiesto un Chicken Mithic, una delle ultime “elaborazioni” del colosso americano.
Continua a leggere